BANCHE: Camera vota fiducia

commenta  |  pdf

Comunicato stampa Unione Nazionale Consumatori

Ennesima occasione perduta: non votati nemmeno gli emendamenti presentati dalla maggioranza

Roma, 12 luglio 2017 – La Camera ha votato la fiducia sul decreto relativo alle banche venete.

“Ennesima occasione perduta. E’ incredibile, in particolare, che, nonostante l’ampio consenso registrato in commissione Finanze della Camera, non si siano nemmeno votati gli emendamenti, peraltro della maggioranza, che miravano ad ampliare la platea di chi poteva accedere al ristoro forfettario e prevedevano l’interdizione dai pubblici uffici e dagli uffici direttivi delle persone giuridiche per i manager riconosciuti responsabili dei dissesti finanziari” afferma Massimiliano Dona, presidente dell’Unione Nazionale Consumatori.

“Quanto agli azionisti, ci si continua a dimenticare che non sono furbetti del quartierino, persone che hanno consapevolmente acquistato prodotti rischiosi credendo di poter far soldi, ma risparmiatori innocenti, ingannati, vittime di illeciti” conclude Dona.

 

   Hai bisogno della nostra assistenza? Contattaci
Unione Nazionale Consumatori è membro di TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL CONSUMERS' FORUM

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2017 Unione Nazionale Consumatori
© 2017 Unione Nazionale Consumatori