BANCHE: buona l’iniziativa di Poste sul Fondo Invest Real Security

commenta  |  pdf

Comunicato stampa Unione Nazionale Consumatori

Nella proposta dell’azienda restituito il valore nominale originario della quota del fondo Immobiliare (IRS)

Roma, 18 gennaio 2017 – “Un buon risultato per i consumatori l’iniziativa di Poste italiane di restituire ai propri clienti il valore nominale originario della quota del Fondo Irs, soprattutto se confrontata con le ridicole proposte delle banche popolari venete di qualche giorno fa” è quanto dichiara l’Avv. Valentina Greco, legale dell’Unione Nazionale Consumatori a margine dell’incontro che si è svolto il 16 gennaio nel corso del quale è stato deciso di rimborsare i clienti.

“Siamo anche soddisfatti  -spiega l’avvocato Greco-  che Poste abbia accolto la nostra richiesta di istituire una Commissione di conciliazione paritetica volta a valutare casi particolari: per questo invitiamo tutti coloro che hanno sottoscritto le quote del fondo a segnalare il caso alla e-mail: banche@consumatori.it per ricevere assistenza.”

   Hai bisogno della nostra assistenza? Contattaci
Unione Nazionale Consumatori è membro di TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL CONSUMERS' FORUM

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2017 Unione Nazionale Consumatori
© 2017 Unione Nazionale Consumatori

Non rinuciare a difenderti!

Difendere i propri diritti può essere frustrante, soprattutto se si ha di fronte una grande azienda. Ma con accanto un'associazione che ha 60 anni di esperienza nella tutela del consumatore diventa semplice.

Se hai dubbi o difficoltà ricorda che puoi sempre chiamarci allo 06 32600239. Ti risponderemo e cercheremo di risolvere insieme il tuo problema.

Scarica la guida
e-commerce

Inserisci il tuo indirizzo email e scarica gratis la nostra guida