BENZINA: prezzi risalgono ancora

Comunicato stampa Unione Nazionale Consumatori

In meno di 3 mesi +7,5% per benzina, +8,4% per il gasolio. Su base annua +124 euro per benzina, +126 per gasolio.

Roma, 9 febbraio 2020 – “Prosegue la corsa dei prezzi dei carburanti, iniziata a metà novembre” afferma l’avv. Massimiliano Dona, presidente dell’Unione Nazionale Consumatori, commentando i i dati settimanali del ministero dello Sviluppo Economico secondo i quali salgono ancora i prezzi dei carburanti, attestandosi a 1,489 euro al litro per la benzina e 1,361 euro per il gasolio.

“Un rialzo, in meno di 3 mesi, del 7,5% per la benzina e dell’8,4% per il gasolio. In valore assoluto si tratta di 10,3 cent al litro per la benzina e 10,5 cent al litro per il gasolio. Su un pieno di 50 litri l’aggravio è di 5 euro e 17 cent per la benzina e 5 euro e 27 cent per il gasolio. Su base annua è pari ad un incremento di spesa per autovettura pari a 124 euro all’anno per la benzina e 126 euro per il gasolio” conclude Dona.

 

Vuoi commentare l'articolo? Usa questo spazio.

I commenti per questa discussione sono attualmente chiusi.
Potrebbe interessarti anche...

Unione Nazionale Consumatori è membro di TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL CONSUMERS' FORUM

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2021 Unione Nazionale Consumatori - Via Duilio 13, Roma
© 2021 Unione Nazionale Consumatori - Via Duilio 13, Roma