CORONAVIRUS: genitore può uscire con figlio, ma non tenerlo per mano

Comunicato stampa Unione Nazionale Consumatori

Circolare ministero va rifatta o scatteranno ricorsi.

Roma, 1 aprile 2020 – Continua a far discutere la Circolare di ieri del ministero, contraddittoria e poco chiara.

“E’ assurdo che un genitore possa camminare con i propri figli minori, purché in prossimità della propria abitazione, ma non possa tenerli per mano, dato che la stessa circolare ribadisce che tutti gli spostamenti sono soggetti al divieto generale di assembramento e, quindi, all’obbligo di rispettare la distanza di sicurezza minima di un metro da ogni altra persona, senza eccezioniafferma Massimiliano Dona, presidente dell’Unione Nazionale Consumatori.

“Per fortuna ci sono poche macchine in circolazione, ma come fa un genitore ad uscire con un bimbo di 4 anni senza tenerlo per mano!” conclude Dona.

 

Vuoi commentare l'articolo? Usa questo spazio.

I commenti per questa discussione sono attualmente chiusi.
Potrebbe interessarti anche...

Unione Nazionale Consumatori è membro di TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL CONSUMERS' FORUM

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2020 Unione Nazionale Consumatori - Via Duilio 13, Roma
© 2020 Unione Nazionale Consumatori - Via Duilio 13, Roma

Vuoi riprenderti il futuro?! Scopri quello che abbiamo da dirti...