ECONOMIA: scende la fiducia dei consumatori

Comunicato stampa Unione Nazionale Consumatori

Finito l’effetto Natale. Peggiora il giudizio sulla situazione economica della famiglia.

Roma, 30 gennaio 2018 – Secondo i dati Istat resi noti oggi, a gennaio la fiducia dei consumatori scende, passando da 116,5 a 115,5.

“Finito l’effetto Natale. Il dato di oggi conferma che il rialzo di dicembre era legato agli acquisti natalizi e all’arrivo delle tredicesima, che aveva migliorato l’opportunità di acquistare beni durevoli. Ora si torna, purtroppo, alla normalità” afferma Massimiliano Dona, presidente dell’Unione Nazionale Consumatori.

“In particolare, preoccupa il netto peggioramento del giudizio sulla situazione economica della famiglia, che passa da -23,9 a -25,6, il dato più concreto e affidabile rispetto alle mutevoli aspettative sul futuro e soprattutto l’indicatore che più influisce sui consumi” conclude Dona.

 

Vuoi commentare l'articolo? Usa questo spazio.

I commenti per questa discussione sono attualmente chiusi.
Potrebbe interessarti anche...
Unione Nazionale Consumatori è membro di TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL CONSUMERS' FORUM

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2018 Unione Nazionale Consumatori
© 2018 Unione Nazionale Consumatori

Scarica la guida
e-commerce

Inserisci il tuo indirizzo email e scarica gratis la nostra guida sugli acquisti online