ENERGIA: bollette, dal 1° aprile elettricità a -8%, gas a -5,7%

Comunicato stampa Unione Nazionale Consumatori

Risparmio di 105,5 euro, -44,5 euro per luce e -61 euro per il gas. Ribasso record per la luce.

Roma, 29 marzo 2018 – Secondo quanto stabilito da Arera, dal 1° aprile per la famiglia-tipo la bolletta dell’elettricità registrerà una flessione dell’8% mentre la bolletta del gas scenderà del 5,7%.

Secondo lo studio dell’Unione Nazionale Consumatori, per una famiglia tipo significa risparmiare, su base annua, 44,5 euro per la luce e 61 euro per il gas. Una minor spesa complessiva pari a 105,5 euro.

“Ottima notizia. Un calo inaspettato. Anche se le famiglie non potranno usufruire della diminuzione del prezzo del gas, visto che oramai nella maggior parte d’Italia i riscaldamenti si spegneranno il 15 aprile, il solo risparmio sull’elettricità, pari a 44,5 euro, non solo è notevole, ma rappresenta un record” afferma Marco Vignola, responsabile del settore energia dell’Unione Nazionale Consumatori.

 

Vuoi commentare l'articolo? Usa questo spazio.

I commenti per questa discussione sono attualmente chiusi.
Unione Nazionale Consumatori è membro di TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL CONSUMERS' FORUM

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2018 Unione Nazionale Consumatori
© 2018 Unione Nazionale Consumatori

Scarica la guida
e-commerce

Inserisci il tuo indirizzo email e scarica gratis la nostra guida sugli acquisti online