MUSICA: Siae vince ricorso su secondary ticketing U2

commenta  |  pdf

Comunicato stampa Unione Nazionale Consumatori

Dopo la vittoria UNC dinanzi all’Antitrust, un altro passo a difesa degli utenti

Roma 9 giugno 2016 – La Siae ha vinto il ricorso sul problema del secondary ticketing, ottenendo dal Tribunale civile di Roma l’inibizione dell’ulteriore vendita diretta o indiretta sul mercato secondario dei biglietti del concerto degli U2, fissando una penale di 2.000 euro per ogni ulteriore biglietto venduto.

“Dopo l’intervento dell’Antitrust, che grazie al nostro esposto ha comminato sanzioni pari a 1,7 mln di euro, ora un altro passo a difesa degli utenti e contro l’odiosa pratica del bagarinaggio. Anche se i tempi della giustizia lasciano desiderare, resta un importante precedente che potrà essere fatto valere in futuro” afferma Massimiliano Dona, presidente dell’Unione Nazionale Consumatori.

   Hai bisogno della nostra assistenza? Contattaci
Unione Nazionale Consumatori è membro di TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL CONSUMERS' FORUM

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2018 Unione Nazionale Consumatori
© 2018 Unione Nazionale Consumatori

Scarica la guida
e-commerce

Inserisci il tuo indirizzo email e scarica gratis la nostra guida sugli acquisti online