MUSICA: Tar conferma sanzione a TicketOne

commenta  |  pdf

Comunicato stampa Unione Nazionale Consumatori

Ora Antitrust si pronunci sull’esposto presentato dall’UNC fin dal mese di maggio

Roma, 31 marzo 2017 – “Una buona notizia, considerato che quella vecchia sanzione non è bastata a sensibilizzare la società nella tutela dei consumatori” afferma Massimiliano Dona, presidente dell’Unione Nazionale Consumatori, commentando la sentenza del Tar del Lazio, che ha confermato la sanzione da 50mila euro inflitta dall’Antitrust nel 2011 a TicketOne per la ritenuta ingannevolezza della pratica commerciale realizzata con riferimento al profilo informativo nella vendita di biglietti on-line.

“Ora, però, è importante che l’Antitrust si pronunci al più presto sull’esposto che abbiamo presentato fin dal mese di maggio sul fenomeno del secondary ticketing. In particolare, serve una parola definitiva prima dell’inizio della prossima stagione estiva” conclude Dona.

   Hai bisogno della nostra assistenza? Contattaci

Vuoi commentare questo articolo? Usa questo spazio.

Usa questo spazio solo per i commenti. Per le richieste di assistenza invece vai qui.

xAvvertenza

* Campi obbligatori

I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di consumatori.it e dei moderatori eccetto i commenti inseriti degli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di consumatori.it hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di consumatori.it invita ad un uso costruttivo dei commenti.

*

Unione Nazionale Consumatori è membro di TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL CONSUMERS' FORUM

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2017 Unione Nazionale Consumatori
© 2017 Unione Nazionale Consumatori