ECONOMIA: peggiora fiducia consumatori a ottobre

commenta  |  pdf

Comunicato stampa Unione Nazionale Consumatori

Dati altalenanti: scende il clima di fiducia, ma salgono le attese sulla situazione economica della famiglia

Roma, 27 ottobre 2016 – “Certo contano di più i dati reali, rispetto al clima di fiducia. Ma è evidente che anche chi può spendere, se non si attende nulla di buono per il futuro, è più restio a mettere mano al portafoglio. Per questo i dati di oggi non sono, in realtà, negativi, ma ambigui e altalenanti” afferma Massimiliano Dona, Segretario dell’Unione Nazionale Consumatori, commentando i dati Istat resi noti oggi, secondo i quali a ottobre diminuisce il clima di fiducia dei consumatori, passando da 108,6 a 108.

“Da un lato è negativo che peggiorino le aspettative circa la situazione economica del Paese (da -18 a -19), dall’altro è positivo che migliorino le attese sulla situazione economica della propria famiglia (da -10 a -7). Questo dato, infatti, è quello che ha più influenza sui consumi delle famiglie. Peccato che, andando a vedere le domande grezze (cfr tabella), ci si accorge per i prossimi 12 mesi, resta invariata la percentuale di chi considera la propria situazione molto migliorata e addirittura scende da 10 a 8,6 (-1,4 punti) il dato di chi la considera migliorata. Insomma, l’attesa per il futuro della propria famiglia migliora solo perché aumenta chi considera la propria situazione invariata o perché diminuisce chi la prevede peggiorata. Niente di entusiasmante, insomma!” dichiara Massimiliano Dona, Segretario dell’Unione Nazionale Consumatori.

Unione Nazionale Consumatori è membro di TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL CONSUMERS' FORUM

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2018 Unione Nazionale Consumatori
© 2018 Unione Nazionale Consumatori

Non rinuciare a difenderti!

Difendere i propri diritti può essere frustrante, soprattutto se si ha di fronte una grande azienda. Ma con accanto un'associazione che ha 60 anni di esperienza nella tutela del consumatore diventa semplice.

Se hai dubbi o difficoltà ricorda che puoi sempre chiamarci allo 06 32600239. Ti risponderemo e cercheremo di risolvere insieme il tuo problema.

Scarica la guida
e-commerce

Inserisci il tuo indirizzo email e scarica gratis la nostra guida