PRIVACY: TikTok prende ulteriori impegni con Garante

Comunicato stampa Unione Nazionale Consumatori

Tik Tok prende ulteriori impegni con il Garante della Privacy per bloccare l’accesso agli utenti minori di 13 anni in linea.

Roma, 12 maggio 2021 – “Bene, ottima notizia! E’ un bene che un social così popolare abbia assunto ulteriori impegni con il Garante della Privacy per garantire in modo ancora più efficace la sicurezza degli utenti minori che usano questo social, sia garantendo la cancellazione entro 48 ore degli account di utenti minori di 13 anni sia usando l’intelligenza artificiale per far rispettare le norme sulla protezione dei dati” afferma l’avv. Massimiliano Dona, presidente dell’Unione Nazionale Consumatori.

“Ora, però, si deve far luce a 360 gradi sulle modalità di iscrizione di tutti i social media, che non sono pericolosi in sé, se usati nel rispetto delle regole e, anche per chi ha più di 13 anni, se sotto il controllo dei genitori” conclude Dona.

TikTok, in particolare, si è impegnata a:

  • garantire la cancellazione, entro 48 ore, degli account segnalati e che risultino, all’esito di verifiche, intestati a utenti al di sotto dei 13 anni di età;
  • rafforzare i meccanismi di accesso alla piattaforma blocco dei dispositivi utilizzati dagli utenti infratredicenni;
  • studiare e elaborare soluzioni, anche basate sull’intelligenza artificiale, che nel rispetto della disciplina in materia di protezione dei dati personali, consentano di minimizzare il rischio che bambini al di sotto dei 13 anni di età      utilizzino      la piattaforma;
  • lanciare nuove iniziative di comunicazione, sia in app che attraverso radio e giornali, allo scopo di educare a un uso consapevole e sicuro della piattaforma e di ricordare che la piattaforma non è adatta a un pubblico di infratredicenni;
  • studiare e elaborare una nuova informativa realizzata con linguaggio semplice e con modalità interattive e coinvolgenti dedicata agli utenti minorenni anche utilizzando modalità multimediali o nuove soluzioni idonee a rafforzare le opportunità che i minorenni prendano effettivamente conoscenza del contenuto di tale informativa;
  • condividere con il Garante, dati e informazioni relative all’efficacia delle diverse misure adottate, al fine di collaborare nell’identificazione di misure efficaci e capaci di contenere il fenomeno.
 

Vuoi commentare l'articolo? Usa questo spazio.

I commenti per questa discussione sono attualmente chiusi.
Potrebbe interessarti anche...

Unione Nazionale Consumatori è membro di TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL CONSUMERS' FORUM

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2021 Unione Nazionale Consumatori - Via Duilio 13, Roma
© 2021 Unione Nazionale Consumatori - Via Duilio 13, Roma