RC AUTO: Ivass, prezzi giù a 420 euro

Comunicato stampa Unione Nazionale Consumatori

Bene calo prezzi rc auto, ma non basta. Resta elevato divario con Europa

Roma, 23 giugno 2017 – Secondo i dati resi noti oggi dall’Ivass, i prezzi dell’Rc auto sono scesi, in media, a 420 euro ed il divario rispetto a Germania, Francia e Spagna si è ridotto a 140 euro.

“Bene, ma non basta. Il divario con l’Europa, infatti, non solo resta ma si riduce con minore velocità rispetto al passato. Dai 234 del 2011 si era passati ad una differenza di prezzo di 182 euro nel 2014 fino a 150 euro nel 2015. Ora si scende di appena 10 euro. Troppo poco. Il differenziale è ancora una voragine intollerabile che andrebbe colmata al più presto” afferma Massimiliano Dona, presidente dell’Unione Nazionale Consumatori.

 

Vuoi commentare l'articolo? Usa questo spazio.

I commenti per questa discussione sono attualmente chiusi.
Potrebbe interessarti anche...
Unione Nazionale Consumatori è membro di TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL CONSUMERS' FORUM

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2018 Unione Nazionale Consumatori
© 2018 Unione Nazionale Consumatori

Scarica la guida
e-commerce

Inserisci il tuo indirizzo email e scarica gratis la nostra guida sugli acquisti online