TRASPORTI: Ryanair deve dare info chiare sui rimborsi

Comunicato stampa Unione Nazionale Consumatori

Antitrust dà 10 giorni a Ryanair  per adeguarsi. Accolte  le nostre tesi e denunce

Roma, 26 ottobre 2017 – L’Antitrust ha deliberato alcune misure cautelari contro Rynair che ora ha 10 giorni per adeguarsi. Per l’Authority la compagnia aerea deve informare i consumatori italiani “dei diritti nascenti dalla cancellazione dei voli operata nei mesi di settembre/ottobre del corrente anno, in modo da consentire loro di acquisire piena ed adeguata consapevolezza” dei loro diritti, in particolare quello “al rimborso e/o alla modifica gratuita del volo cancellato e alla compensazione pecuniaria, ove dovuta”.

“Bene, accolte le nostre tesi e le nostre denunce. Avevamo chiesto all’Antitrust di intervenire ai sensi dell’articolo 27, comma 3, del Codice del Consumo per far rimuovere alcune scritte sul sito ed evitare che fossero pregiudicati i diritti dei consumatori” afferma Massimiliano Dona, presidente dell’Unione Nazionale Consumatori.

“Fin dal 19 settembre avevamo evidenziato che sul sito della compagnia appariva una scritta sui rimborsi sbagliata, in violazione dell’art. 8 del Regolamento (CE) n. 261/2004. Ryanair, infatti, si regalava 2 giorni in più per rimborsare i consumatori, 7 giorni lavorativi invece dei 7 previsti. Ora speriamo che tutto questo abbia finalmente fine nei tempi prefissati dall’Authority” conclude Dona.

   Hai bisogno della nostra assistenza? Contattaci
Unione Nazionale Consumatori è membro di TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL CONSUMERS' FORUM

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2018 Unione Nazionale Consumatori
© 2018 Unione Nazionale Consumatori

Non rinuciare a difenderti!

Difendere i propri diritti può essere frustrante, soprattutto se si ha di fronte una grande azienda. Ma con accanto un'associazione che ha 60 anni di esperienza nella tutela del consumatore diventa semplice.

Se hai dubbi o difficoltà ricorda che puoi sempre chiamarci allo 06 32600239. Ti risponderemo e cercheremo di risolvere insieme il tuo problema.

Scarica la guida
e-commerce

Inserisci il tuo indirizzo email e scarica gratis la nostra guida