AUTO: Tar conferma multa Antitrust a Volkswagen

Comunicato stampa Unione Nazionale Consumatori

Il Tar del Lazio ha confermato multa da 5 milioni di euro alla Volkswagen per pratica commerciale scorretta

Roma, 7 dicembre 2016 – Il Tar del Lazio ha confermato la multa da 5 milioni di euro inflitta dall’Antitrust nell’agosto scorso a Volkswagen, accusata di pratica commerciale scorretta per la manipolazione del sistema di controllo delle emissioni inquinanti.

“Ottima notizia. Ci dispiace solo che non ne nasca una forma di indennizzo per i consumatori nonostante le ragionevoli proposte formulate da più parti. Confidiamo che in futuro l’azione dell’Antitrust possa contribuire a migliorare quel dialogo costruttivo tra associazioni di consumatori e imprese che finora è stato episodico” dichiara Raffaele Caracciolo, esperto di automotive dell’Unione Nazionale Consumatori.

“Ricordiamo che avevamo proposto a Volkswagen soluzioni più vantaggiose per gli acquirenti delle auto e certamente meno onerose per la casa” conclude Caracciolo.

L’associazione di consumatori aveva proposto un bonus come supervalutazione dell’usato per l’acquisto di un altro veicolo nuovo presso una concessionaria ufficiale, con condizioni di finanziamento agevolate.

 

Vuoi commentare l'articolo? Usa questo spazio.

I commenti per questa discussione sono attualmente chiusi.
Potrebbe interessarti anche...
Unione Nazionale Consumatori è membro di TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL CONSUMERS' FORUM

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2018 Unione Nazionale Consumatori
© 2018 Unione Nazionale Consumatori

Scarica la guida
e-commerce

Inserisci il tuo indirizzo email e scarica gratis la nostra guida sugli acquisti online