TRASPORTI: Tar respinge richiesta Ryanair su bagagli a mano

Comunicato stampa Unione Nazionale Consumatori

Ora Antitrust sanzioni Ryanair per non aver sospeso il supplemento di prezzo sul trolley.

Roma, 12 novembre 2018 – Il Tar del Lazio non ha concesso alcuna sospensione del provvedimento con il quale il 31 ottobre scorso l’Antitrust aveva disposto la sospensione della nuova policy per i bagagli a mano fatta dalla compagnia aerea Ryanair.

“Avevamo già segnalato all’Antitrust che Ryanair il 1° novembre non aveva sospeso le nuove policy sui bagagli a mano, che prevedevano un supplemento di prezzo per il trolley. L’Antitrust, che ha già aperto un procedimento di inottemperanza ai provvedimenti cautelari emessi il 31 ottobre 2018, ora può e deve sanzionare la compagnia. Non è possibile che nel nostro Paese le sospensive e le delibere delle Authority siano sistematicamente violate, dalle compagnie aeree a quelle telefoniche” afferma Massimiliano Dona, presidente dell’Unione Nazionale Consumatori.

 

Vuoi commentare l'articolo? Usa questo spazio.

I commenti per questa discussione sono attualmente chiusi.
Unione Nazionale Consumatori è membro di TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL CONSUMERS' FORUM

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2018 Unione Nazionale Consumatori
© 2018 Unione Nazionale Consumatori

Scarica la guida
e-commerce

Inserisci il tuo indirizzo email e scarica gratis la nostra guida sugli acquisti online