TURISMO: cambia il bonus vacanze

Comunicato stampa Unione Nazionale Consumatori

Il ministro del Turismo Garavaglia riconosce il flop del bonus vacanze e vuole allargarne l’utilizzo. Bene, ma basterà?

Roma, 5 maggio 2021 – “Bene, siamo molti contenti che finalmente ci sia un ministro che riconosce che il bonus vacanze è stato un flop e, prendendo atto del fallimento, annunci cambiamenti. Ottimo che si possa spendere anche nelle agenzie di viaggio” afferma l’avv. Massimiliano Dona, presidente dell’Unione Nazionale Consumatori.

“Temiamo, però, non basti. Serve una vera scossa al settore, come l’azzeramento dell’Iva per pacchetti turistici e alberghi. In ogni caso, per il bonus, non solo va reso più semplice il suo utilizzo, ma va evitato che debba essere l’albergatore a dover anticipare l’80% del bonus sotto forma di sconto sul corrispettivo dovuto, altrimenti sarà boicottato dagli albergatori come successo lo scorso anno” conclude Dona.

Il ministro del Turismo Massimo Garavaglia, ha dichiarato: “Il bonus vacanze dell’estate scorsa non è andato benissimo: se stanzi 2,6 miliardi a debito e spendi solo 820 milioni diciamo che la misura non era strutturata perfettamente. È stato prorogato fino a fine anno e questo è buono, perché le risorse rimangono nel settore. Ora le strutture sono più abituate, quindi ritengo che questa estate verrà utilizzato. Vogliamo allargarne l’utilizzo, perché l’obiettivo è spendere tutte le risorse già stanziate, per esempio anche spendendolo semplicemente in agenzia di viaggio per comprarsi il viaggio”.

HAI BISOGNO DEL NOSTRO AIUTO? SCRIVICI ALLO SPORTELLO TURISMO E VIAGGI

 

Vuoi commentare l'articolo? Usa questo spazio.

I commenti per questa discussione sono attualmente chiusi.
Potrebbe interessarti anche...

Unione Nazionale Consumatori è membro di TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL CONSUMERS' FORUM

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2021 Unione Nazionale Consumatori - Via Duilio 13, Roma
© 2021 Unione Nazionale Consumatori - Via Duilio 13, Roma