Poltronesofà, la promozione quanto durerà?

Redazione UNC
23 Ottobre 2019
Condividi su:
Poltronesofà “La promozione scade domenica”: claim decisamente accattivante se non fosse per il fatto che, la settimana successiva, stessa storia, stessa promozione. Per questo motivo, l’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha costretto Poltronesofà a modificare i messaggi pubblicitari rendendoli rispettosi della normativa e dei consumatori.

Quando la promozione è in scadenza ma non scade mai…

Ci abbiamo fatto quasi l’abitudine: ogni volta che vedevamo o sentivamo una pubblicità di Poltronesofà compariva puntuale l’avviso che la promozione in questione sarebbe finita nel weekend. Se ci occorreva un divano, quindi avremmo fatto bene ad acquistarlo in tutta fretta! Salvo poi, la settimana dopo, rivedere e risentire, che la stessa promozione fosse in realtà valida anche per la settimana successiva e quella dopo: per mesi e mesi sempre lo stesso schema. Questa campagna pubblicitaria martellante non ha convinto affatto la nostra associazione che più volte ha segnalato come tale atteggiamento fosse forviante nei confronti del consumatore e il nostro Presidente Massimiliano Dona ne ha parlato in uno dei suoi video.

Guarda il video “Cosa sbaglia PoltroneSofà”

L’intervento dell’Antitrust

L’azienda non è nuova a questo tipo di pubblicità: infatti era già stata multata nel 2014 di 500 mila euro per pratica commerciale scorretta. Il Codice del consumo, considera scorretta qualsiasi promozione che, contrariamente al vero, cerca di fare leva sul prodotto che sarà disponibile solo a condizioni particolari e per un periodo di tempo limitato. Ma Poltronesofà ha recentemente riproposto le “promozioni a finta scadenza” e l’Antitrust raccogliendo le varie segnalazioni ha costretto la società a cambiare immediatamente gli spot. Fa sapere la stessa Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato in una nota, che “il professionista è intervenuto modificando le proprie comunicazioni promozionali che risultano allo stato adeguatamente circostanziate con riferimento all’oggetto della promozione, allo sconto praticato, nonché alla durata delle promozioni che indicano chiaramente la data di scadenza delle stesse”. Oltre a questo, la società fondata a Forlì nel 1955, ha dovuto modificare anche il claim presente nello spot “Poltronesofà, gli artigiani della qualità”, che è diventato “Poltronesofà, autentica qualità”. Insomma dopo tutte queste peripezie vien da chiedersi (ironicamente ma non troppo): “Poltronesofà, la promozione quanto durerà ?” Autore: Lorenzo Cargnelutti
Data: 23 ottobre 2019
Condividi su: