Reclamo N° 216230

Andrea
18 Novembre 2020
Ho ricevuto una multa per violazione art. 126 bis c.2 cds, per aver omessi di comunicare chi era alla guida della mia auto in occasione di una multa per mancato rinnovo rc auto. In realtà l'auto era ferma al bordo della strada, in parcheggio regolare, in attesa di rottamazione perchè nello stesso posto era stata gravemente danneggiata, probabilmente dal camion svuota-cassonetti dell'Ama.Il giorno dopo la contestazione della multa nella sede dei VV.UU. di via del Tintoretto a Roma ho rilasciato le dovute dichiarazioni e, successivamente, ho pagato la multa comminata. Evidentemente i funzionari con cui ho interagito non mi hanno fatto firmare anche la comunicazione in base all'art. 126bis perchè dopo qualche mese ho ricevuta la nuova multa. Vi chiedo se in questo caso, con l'auto ferma in posteggio e impossibilitata alla marcia, è obbligatoria la comunicazione del guidatore o non sia più corretto e ragionevole imputare automaticamente la riduzione dei punti patente al proprietario del veicolo.
Condividi su:

Hai un problema con Multe da risolvere?

Invia un reclamo in 3 semplici passaggi

Questo reclamo è per: Multe

Le aziende più reclamate tra Multe

Se preferisci, chiamaci!

Dal Lunedì al Venerdì
dalle ore 9 – 13 / 14 – 18

06 32600239