L’esperto risponde su… documento di riconoscimento e carta di credito

pagamenti_carte_credito_bancomat

È obbligatoria l’esibizione di un documento di riconoscimento per i pagamenti con carta di credito?

No, l’obbligo di esibizione di un documento di riconoscimento per i pagamenti con moneta elettronica (carta di credito, bancomat) è stato eliminato a partire dal primo gennaio 2016, a seguito dell’emanazione della legge di Stabilità 2016 (L. 28 dicembre 2015, n. 208). Tale intervento è stato effettuato al fine di ridimensionare il fenomeno dell’evasione fiscale e incentivare l’uso delle carte di credito e di debito in alternativa al denaro contante. Ne deriva che nei casi in cui il negoziante insista e non consenta il pagamento con carta di credito senza esibizione del documento, il consumatore ha possibilità di sporgere denuncia alla Guardia di Finanza o all’Agenzia delle Entrate per rifiuto di pagamento con mezzo elettronico.

Leggi a riguardo Obbligo di Pos per i commercianti, cosa dice la legge?

Autore: Livia Conti
Data: 22 marzo 2022

 

Vuoi commentare l'articolo? Usa questo spazio.

I commenti per questa discussione sono attualmente chiusi.

Unione Nazionale Consumatori è membro di
TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2022 Unione Nazionale Consumatori - Via Duilio 13, Roma
© 2022 Unione Nazionale Consumatori - Via Duilio 13, Roma