BANCHE: sì al doppio binario proposto da Governo

Comunicato stampa Unione Nazionale Consumatori

Accettato rimborso forfettario diretto per i risparmiatori che hanno imponibile sotto i 35mila euro.

Roma, 8 aprile 2019 – L’Unione Nazionale Consumatori, presente all’incontro di oggi a Palazzo Chigi sul nodo degli indennizzi ai risparmiatori, ha accettato la proposta del Governo di un ristoro diretto ed automatico per chi ha un imponibile sotto i 35mila euro e un patrimonio mobiliare sotto i 100 mila. Per i rimanenti risparmiatori, invece, la via sarà quella di un arbitrato semplificato.

“Abbiamo detto si al doppio binario, ossia al ristoro diretto riservato a chi ha un reddito imponibile entro i 35mila euro e un patrimonio mobiliare sotto i 100mila euro” afferma l’avv. Corrado Canafoglia, che rappresenta l’Unione Nazionale Consumatori nella cabina di regia del Mef.

“Viste le premesse, siamo sodisfatti del risultato ottenuto. Ora attendiamo i fatti” conclude Canafoglia.

 

Vuoi commentare l'articolo? Usa questo spazio.

I commenti per questa discussione sono attualmente chiusi.
Unione Nazionale Consumatori è membro di TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL CONSUMERS' FORUM

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2019 Unione Nazionale Consumatori
© 2019 Unione Nazionale Consumatori

Scarica la guida
e-commerce

Inserisci il tuo indirizzo email e scarica gratis la nostra guida sugli acquisti online