DENTIX: vittoria, multa da 1 mln dell’Antitrust

COMUNICATO STAMPA DELL’UNIONE NAZIONALE CONSUMATORI

Vittoria per il caso Dentix, la catena di cliniche odontoiatriche. L’Antitrust multa la società per 1 milione di euro per pratica scorretta.

Roma, 21 settembre 2021 – “Una vittoria importante a tutela dei diritti dei consumatori e della loro salute” afferma l’avv. Massimiliano Dona, presidente dell’Unione Nazionale Consumatori, annunciando che l’Antitrust, grazie all’esposto dell’associazione, ha condannato, in solido, Dentix Italia s.r.l. e Dentix Health Netherlands B.V. per pratica commerciale scorretta, comminando una sanzione di 1 milione di euro.

“La società aveva interrotto la propria attività senza alcun preavviso, privando i pazienti di qualsiasi assistenza. Un fatto molto grave, considerato che si trattava di prestazioni mediche spesso non procrastinabili” prosegue Dona.

“Lasciare nella terra di nessuno persone malate, abbandonandole a se stesse, non è ammissibile. I disagi patiti dai consumatori sono stati rilevanti. Ora, finalmente, la condanna dell’Antitrust riconosce la bontà delle nostre tesi e che questa condotta è stata contraria alla diligenza che si deve attendere da un operatore del settore sanitario” conclude Dona.

 

 

Vuoi commentare l'articolo? Usa questo spazio.

I commenti per questa discussione sono attualmente chiusi.

Unione Nazionale Consumatori è membro di TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL CONSUMERS' FORUM

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2021 Unione Nazionale Consumatori - Via Duilio 13, Roma
© 2021 Unione Nazionale Consumatori - Via Duilio 13, Roma