ENERGIA: Authority riduce fatture miste, ma non basta

commenta  |  pdf

Comunicato stampa dell’Unione Nazionale Consumatori

Unc chiede di eliminare le fatture miste e di sostituire i vecchi contatori del gas.

Roma, 4 agosto 2015 – “Un passo avanti, ma non basta!” ha dichiarato Massimiliano Dona (segui @massidona su Twitter), Segretario generale dell’Unione Nazionale Consumatori, commentando la proposta che l’Autorità per l’energia ha presentato sulla periodicità delle fatture ed i consumi effettivi.

In particolare, per ridurre il fenomeno delle fatture miste (consumi effettivi e stimati), in caso di contatori telegestiti l’Authority propone di introdurre il divieto del loro invio a oltre il 40% dei clienti serviti dal venditore ed il divieto di emettere fatture miste per chi ha o sceglie la fatturazione mensile.

“Bisogna che, sia nel mercato di maggior tutela che nel mercato libero, siano vietate, in caso di contatore elettronico, le fatture miste e che la fatturazione corrisponda sempre ai consumi effettivi. E’ un diritto sacrosanto del consumatore pagare per quello che compra ed usa realmente. Non basta riservare il divieto di emettere fatture miste solo a chi sceglie la fatturazione mensile” ha proseguito Dona.

“Per quanto riguarda, invece, il mercato del gas, bisogna introdurre l’obbligo entro un tempo ragionevolmente veloce di sostituire i vecchi contatori con quelli telegestiti” ha concluso l’avv. Dona.

   Hai bisogno della nostra assistenza? Contattaci
Unione Nazionale Consumatori è membro di TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL CONSUMERS' FORUM

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2017 Unione Nazionale Consumatori
© 2017 Unione Nazionale Consumatori

Non rinuciare a difenderti!

Difendere i propri diritti può essere frustrante, soprattutto se si ha di fronte una grande azienda. Ma con accanto un'associazione che ha 60 anni di esperienza nella tutela del consumatore diventa semplice.

Se hai dubbi o difficoltà ricorda che puoi sempre chiamarci allo 06 32600239. Ti risponderemo e cercheremo di risolvere insieme il tuo problema.

Scarica la guida
e-commerce

Inserisci il tuo indirizzo email e scarica gratis la nostra guida