FISCO: no alla Tari nella bolletta elettrica

Un emendamento al Dl Fisco ripropone ancora una volta di mettere la tassa sui rifiuti nella bolletta elettrica, come il canone Rai.

 Roma, 12 novembre 2021 – “Incredibile ma vero! Ci riprovano a rimettere la Tari nella bolletta elettrica. Come se non bastasse il canone Rai, che l’Ue ci ha già chiesto di togliere trattandosi di un onere improprio, ora ritorna nel Dl Fisco un emendamento per riprovarci” denuncia Marco Vignola, responsabile del settore energia dell’Unione Nazionale Consumatori, l’associazione che ha reso noto l’emendamento.

“Sbagliare una volta può capitare, ma perseverare è più che diabolico” prosegue Vignola.

“La bolletta della luce è già un rompicapo incomprensibile, uno dei misteri irrisolti di questo Paese. Ci domandiamo perché qualcuno si ingegni e faccia così tanti sforzi per peggiorarla” conclude Vignola.

 

Vuoi commentare l'articolo? Usa questo spazio.

I commenti per questa discussione sono attualmente chiusi.
Potrebbe interessarti anche...

Unione Nazionale Consumatori è membro di TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL CONSUMERS' FORUM

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2021 Unione Nazionale Consumatori - Via Duilio 13, Roma
© 2021 Unione Nazionale Consumatori - Via Duilio 13, Roma