RC AUTO: sì a classe di merito familiare

Comunicato stampa Unione Nazionale Consumatori

Bene la proposta sull’rc auto familiare. Un vantaggio per famiglie, ma rischio aumento per altri assicurati.

Roma, 3 dicembre 2019 – “Bene l’emendamento sull’rc auto familiare. Un ampliamento della legge Bersani anche a diverse tipologie di veicolo, che consentirà il passaggio della classe di merito non solo da auto a auto, ma anche da autovettura a motociclo o ciclomotore” afferma Massimiliano Dona, presidente dell’Unione Nazionale Consumatori, commentando la proposta di attribuire il diritto di assicurare tutti i veicoli posseduti in famiglia con la migliore classe di merito disponibile, compresi moto e scooter, approvata dalla Commissione Finanze della Camera.

“Un vantaggio per le famiglie. Naturalmente, il fatto che lo sconto non sia collegato all’acquisto di un nuovo veicolo ma anche a quelli esistenti, rende maggiore il rischio che le compagnie decidano di rivalersi sulla generalità degli assicurati” conclude Dona.

 

Vuoi commentare l'articolo? Usa questo spazio.

I commenti per questa discussione sono attualmente chiusi.
Potrebbe interessarti anche...

Unione Nazionale Consumatori è membro di TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL CONSUMERS' FORUM

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2019 Unione Nazionale Consumatori - Via Duilio 13, Roma
© 2019 Unione Nazionale Consumatori - Via Duilio 13, Roma

Scarica la guida
"I tuoi diritti al telefono"