Banca Popolare di Bari, fino al 27 settembre per costituirsi parte civile.

Redazione UNC
18 Luglio 2022
Condividi su:
Banca Popolare di Bari Unc assiste molti risparmiatori per costituirsi parte civile nel nuovo processo penale che si sta aprendo a carico degli ex manager della Banca Popolare di Bari. Ecco i dettagli per contattare i nostri esperti.

Le novità su Banca Popolare di Bari

Hanno tempo fino al 27 settembre 2022 gli azionisti di Banca Popolare di Bari per costituirsi parte civile nel processo per chiedere il risarcimento dei danni subiti nel default della banca. Il 27 settembre 2022, infatti, partirà il processo penale “bis” a carico di Jacobini Gianluca, Loperfido Nicola e Marella Giuseppe che sono imputati per avere concesso finanziamenti ad alcuni clienti della banca, prevalentemente grossi gruppi imprenditoriali, a patto che poi fossero, almeno in parte, “direttamente o indirettamente utilizzati per l’acquisto di azioni proprie, complessivamente incidenti sui fondi propri della banca, in negativo, per 48,9 milioni di euro”. In questo modo gli ex dirigenti della Popolare di Bari, secondo la procura, hanno presentato a tutti i soci una solidità finanziaria inesistente, “non corrispondente al vero” e “sovrastimata”. Peraltro, in questo secondo processo, il G.U.P. dott. Galesi, disponendo il rinvio a giudizio, ha anche riconosciuto come responsabile civile la Banca Popolare di Bari, che quindi, in caso di condanna, dovrà risarcire direttamente i risparmiatori costituiti. “È davvero inspiegabile come in un processo così importante si siano costituite soltanto un migliaio di persone delle quasi 60.000 coinvolte – afferma l’Avv. Corrado Canafoglia dell’Unione Nazionale Consumatori. Resta ormai pochissimo tempo per costituirsi in questo secondo processo ed invitiamo i risparmiatori a contattarci. L’avvocato Canafoglia sarà coadiuvato nel caso di Banca Popolare di Bari da un team di legali formato da: l’Avv. Antonio Calvani di Molfetta, l’Avv. Valentina Greco di Roma e l’Avv. Ennio Cerio di Campobasso. La nostra associazione assiste già molti risparmiatori BPB: chi fosse interessato a contattare i nostri esperti per ricevere consulenza potrà scrivere alla email: [email protected] indicando nell’oggetto “BANCA POPOLARE DI BARI”. Autore: Unione Nazionale Consumatori
Data: 13 luglio 2022
Condividi su: