Reclamo N° 246875

Roberto
04 Ottobre 2021
Buongiorno Il mio nome e Roberto Giuseppe Alessi nato il 23 ott 1958 Sono in pensione Quota 100 da gennaio 2021, lavoravo presso Poste Italiane SPA, ho maturato un TFR quando Poste era una pubblica amministrazione per cui avrei dovuto aspettare per riscuoterla, l eta di 67 anni, ho richiesto quindi, in data 03 agosto 2021, presso La Cassa DI Ravenna(convenzionata), l anticipazione TFR inviando tutti i documenti on line da loro richiesti. Trai vari documenti ho anche inviato la sentenza di separazione dalla mia ex moglie, dove veniva stabilito un mantenimento per lei ma nessun vincolo per quanto riguarda il TFR In data 19 agosto, mi viene girata una e mail dal supporto Cassa Di Ravenna, dove mi dicono che si puo erogare il 60 percento perche in caso di divorzio il giudice potrebbe assegnare un mantenimento alla mia ex m oglie Faccio loro presente che non e previsto alcun vincolo in sede di separazione, che il giudice non ha vincolato nessuna somma, che potrei mai non divorziare e comunque solo in caso di divorzio l ex coniuge ha diritto ad una percentuale sul TFR. Inoltro reclamo via PEC in data 31 agosto all indirizzo RECLAMI@PEC.LACASSA.COM Non ho piu avuto nessuna comunicazione ne dal Supportp Cassa Di Ravenna ne tantomeno risposta al mio reclamo. Spero di aver esposto in maniera chiara il problema Potete aiutarmi? Il mio numero di telefono e 3665273244 Mia e mail robertoalessi@virgilio.it Mia PEC robertoalessi1958@pec.it Grazie e cordiale saluti
Condividi su:

Hai un problema con Banche da risolvere?

Invia un reclamo in 3 semplici passaggi

Questo reclamo è per: Banche

Se preferisci, chiamaci!

Dal Lunedì al Venerdì
dalle ore 9 – 13 / 14 – 18

06 32600239