BANCHE: ammessa la nostra costituzione come parte civile su Banca Marche

Comunicato stampa Unione Nazionale Consumatori

Vittoria: ammessa come responsabile anche la vecchia Banca Marche

L’Unione Nazionale Consumatori è stata ammessa come parte civile nel procedimento contro Banca Marche nell’udienza preliminare conclusasi ora. Ammessi anche 2.683 azionisti rappresentati dall’associazione.

“Una grandissima vittoria, soprattutto perché è stata accolta la nostra richiesta di ammettere come responsabile la vecchia Banca Marche, aprendo così la strada a possibili risarcimenti” afferma l’avv. Corrado Canafoglia, responsabile dell’Unione Nazionale Consumatori delle Marche che rappresentava gli azionisti.

“Ora siamo pronti da domani mattina a metterci attorno ad un tavolo di trattativa con il prof. Inzitari, commissario liquidatore della vecchia Banca Marche” conclude Canafoglia.

 

Vuoi commentare l'articolo? Usa questo spazio.

I commenti per questa discussione sono attualmente chiusi.
Unione Nazionale Consumatori è membro di TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL CONSUMERS' FORUM

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2018 Unione Nazionale Consumatori
© 2018 Unione Nazionale Consumatori

Scarica la guida
e-commerce

Inserisci il tuo indirizzo email e scarica gratis la nostra guida sugli acquisti online