CLASS-ACTION – Ormai è una barzelletta

commenta  |  pdf

Comunicato stampa dell’Unione Nazionale Consumatori

Roma, 19 giugno 2009 – “E’ ormai pazzesca la vicenda dei continui rinvii della class-action all’italiana”. E’ quanto dichiara Massimiliano Dona, Segretario generale dell’Unione Nazionale Consumatori, commentando la notizia dell’ennesimo rinvio dell’entrata in vigore dell’articolo 140-bis del Codice del consumo.

“E’ una barzelletta -incalza Dona- dover apprendere dai mezzi di informazione notizie che il Governo dovrebbe condividere con le rappresentanze dei cittadini. E’ una barzelletta che una norma resti per due anni congelata e, quindi, inutilizzabile per i cittadini”.

“E’ una barzelletta -prosegue Dona- che su una questione tenuta in massima considerazione dalle istituzioni europee, in Italia si continui a far uso di fantasiosi luoghi comuni sui danni che la class-action potrebbe creare alla nostra economia”.

“E’ una barzelletta -conclude Dona- che l’industria italiana abbia paura di uno strumento di difesa dei diritti dei consumatori”.

Roma, 19 giugno 2009

   Hai bisogno della nostra assistenza? Contattaci
Unione Nazionale Consumatori è membro di TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL CONSUMERS' FORUM

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2017 Unione Nazionale Consumatori
© 2017 Unione Nazionale Consumatori