ISTAT: potere acquisto famiglie sale dello 0,8% su base annua

commenta  |  pdf

Roma, 1 luglio 2015 – “Bene l’inversione di tendenza, ma non basta” ha dichiarato Massimiliano Dona (segui @massidona su Twitter), Segretario generale dell’Unione Nazionale Consumatori, commentando i dati resi noti oggi dall’Istat secondo i quali il potere di acquisto delle famiglie consumatrici nel primo trimestre 2015 è aumentato dello 0,6% rispetto al trimestre precedente e dello 0,8% rispetto al primo trimestre del 2014.

Secondo i calcoli dell’UNC, infatti, il potere d’acquisto delle famiglie consumatrici è sceso, durante questi anni di crisi, dal 2007 al 2014, del 10,6%. Anche considerando solo gli ultimi 3 anni, dal 2011 al 2014, il potere d’acquisto è sceso del 6%.

“Un incremento annuo dello 0,8% è certo un miglioramento, ma con questi ritmi occorre troppo tempo per tornare ai livelli precrisi. Troppo, se si considera che fino a che non viene ridato potere d’acquisto alle famiglie, i consumi non ripartano e le imprese non vendono” ha proseguito l’avv. Dona.

“Non per niente, il dato sulla spesa delle famiglie per consumi finali, in valori correnti, è ancora in calo dello 0,2% rispetto al trimestre precedente e l’aumento rispetto al corrispondente periodo del 2014 è quasi nullo. Invitiamo, quindi, il Governo ad ampliare la platea dei beneficiari del bonus di 80 euro, includendo anche incapienti e partite Iva” ha concluso Dona.

   Hai bisogno della nostra assistenza? Contattaci
Unione Nazionale Consumatori è membro di TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL CONSUMERS' FORUM

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2017 Unione Nazionale Consumatori
© 2017 Unione Nazionale Consumatori

Non rinuciare a difenderti!

Difendere i propri diritti può essere frustrante, soprattutto se si ha di fronte una grande azienda. Ma con accanto un'associazione che ha 60 anni di esperienza nella tutela del consumatore diventa semplice.

Se hai dubbi o difficoltà ricorda che puoi sempre chiamarci allo 06 32600239. Ti risponderemo e cercheremo di risolvere insieme il tuo problema.

Scarica la guida
e-commerce

Inserisci il tuo indirizzo email e scarica gratis la nostra guida