TEOREMA – Come ottenere il rimborso

commenta  |  pdf

Comunicato stampa dell’Unione Nazionale Consumatori

Roma, 4 dicembre 2009 – “I consumatori che hanno acquistato un pacchetto turistico e/o un viaggio Teorema possono presentare la ‘domanda di insinuazione al passivo del fallimento’ per ottenere il rimborso entro il 26 dicembre 2009”.

E’ quanto rende noto l’Unione Nazionale Consumatori, commentando la dichiarazione di fallimento del tour-operator emessa dal Tribunale di Milano.

“La domanda -prosegue l’Unione Consumatori- deve essere inviata a mezzo lettera raccomandata A/R al Tribunale Ordinario di Milano, allegando alla stessa: copia del contratto di acquisto; copia della fattura e/o ricevuta fiscale dell’avvenuto pagamento; eventuale lettera di messa in mora, inviata al tour operator”. “Ricordiamo -conclude l’Unione Nazionale Consumatori- che i crediti vantati verranno iscritti in coda a tutti quelli muniti di garanzia (come, ad esempio, quelli dei lavoratori)”.

Roma, 4 dicembre 2009

Cerca un altro comunicato

   Hai bisogno della nostra assistenza? Contattaci
Unione Nazionale Consumatori è membro di TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL CONSUMERS' FORUM

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2017 Unione Nazionale Consumatori
© 2017 Unione Nazionale Consumatori