TRASPORTI: Air Italy, siano garantiti i viaggiatori

Comunicato stampa Unione Nazionale Consumatori

Governo si impegna a garantire passeggeri e i collegamenti coperti da compagnia aerea.

Roma, 11 febbraio 2020 – “Ottima notizia. In questi casi i consumatori non sono tutelati a sufficienza. Bene, quindi, se il Governo riuscirà a garantire ai viaggiatori la riprotezione su voli alternativi di altre compagnie o il rimborso del biglietto” afferma l’avv. Massimiliano Dona, presidente dell’Unione Nazionale Consumatori, commentando l’impegno del ministro delle Infrastrutture Trasporti Paola De Micheli ad adottare tutte le misure possibili per garantire i diritti dei passeggeri e i collegamenti fino ad oggi coperti dalla compagnia Air Italy, finita in liquidazione.

“Bisogna che le rotte di Air Italy siano immediatamente assegnate ad altre compagnie, evitando, però, di rafforzare condizioni non concorrenziali o addirittura monopolistiche” conclude Dona.

 

Vuoi commentare l'articolo? Usa questo spazio.

I commenti per questa discussione sono attualmente chiusi.
Potrebbe interessarti anche...

Unione Nazionale Consumatori è membro di TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL CONSUMERS' FORUM

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2020 Unione Nazionale Consumatori - Via Duilio 13, Roma
© 2020 Unione Nazionale Consumatori - Via Duilio 13, Roma

Scarica l'ebook
"Acqua e servizio idrico"