Cosa c’è nel frigorifero?

materiali frigorifero

Circa un anno fa (Newsletter n.36) vi abbiamo parlato dei RAEE e dell’importanza del loro riciclo. Il frigorifero è uno dei Rifiuti da Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche e necessita di un apposito trattamento per essere smaltito correttamente. E’ fondamentale evitare che vengano disperse nell’ambiente sostanze inquinanti e nocive, come ad esempio i CFC (clorofluorocarburi), gas lesivi per l’ozono contenuti nei circuiti refrigeranti e nelle schiume isolanti. Ma il nostro vecchio frigorifero contiene anche molte e importanti materie prime che non possono essere sprecate.

materiali frigorifero

smaltimento materiali frigorifero

Il corretto trattamento di un frigorifero permette quindi di recuperare importanti quantità di plastica, ferro, rame e altre “materie prime-seconde” che possono essere riutilizzate, evitando l’immissione in atmosfera di 975,2 kg di CO₂ e con un risparmio di 77 kWh rispetto all’energia necessaria per estrarre le stesse quantità di materie prime “vergini”.

 

Vuoi commentare l'articolo? Usa questo spazio.

Usa questo spazio solo per i commenti. Per le richieste di assistenza invece vai qui.

xAvvertenza

* Campi obbligatori

I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di consumatori.it e dei moderatori eccetto i commenti inseriti degli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di consumatori.it hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di consumatori.it invita ad un uso costruttivo dei commenti. I dati inseriti verranno trattati nel rispetto della normativa privacy in vigore.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

*

Raffaele

Se non vi sono posti accessibili dove portarli o lasciandoli dove indicato dalle società di raccolta restando per mesi inutile che i cittadini vengano oppressati con invito al riciclaggio. Io per trovare un contenitore per i vari materiali devo fare almeno un chilometro e ne approfitto quando ho la macchina, e chi non non può e non ha la macchina? Per non parlare che mentre i cittadini fanno il ricilaggio le società per la raccolta se ne fregano.

Potrebbe interessarti anche...
Unione Nazionale Consumatori è membro di TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL CONSUMERS' FORUM

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2018 Unione Nazionale Consumatori
© 2018 Unione Nazionale Consumatori

Scarica la guida
e-commerce

Inserisci il tuo indirizzo email e scarica gratis la nostra guida sugli acquisti online