Valvole termostatiche

Redazione UNC
25 Settembre 2014
Condividi su:
A cosa servono le valvole termostatiche? La loro installazione è utile anche su un impianto di riscaldamento già esistente? [restrict level=1]Le valvole termostatiche consentono di governare separatamente la temperatura in ogni stanza, regolando la quantità d’acqua calda che arriva al termosifone: quando la stanza raggiunge la temperatura desiderata, la valvola chiude l’ingresso dell’acqua calda al termosifone, per dirottarla verso gli altri corpi radianti. In questo modo, non solo è possibile ottenere la temperatura voluta stanza per stanza (impostandola sulla graduazione della valvola), ma si può sfruttare anche il calore proveniente, per esempio, dalla migliore esposizione al sole della stanza, ovvero dalla presenza di altre fonti di calore (fornelli di cucina, altre persone nel locale, ecc.). Si ottiene così, oltre a un maggior comfort termico, anche un risparmio in bolletta dell’ordine del 10%. L’installazione delle valvole termostatiche è possibile anche in un impianto di riscaldamento già esistente ed ha un costo abbastanza contenuto (circa 30 € per ciascuna valvola) nel caso in cui il radiatore sia già predisposto per l’installazione. Tale importo sale a 70 € per valvola, qualora sia necessario sostituire completamente il corpo valvola. L’installazione di valvole termostatiche, abbinata alla sostituzione della caldaia tradizionale con una caldaia a condensazione, è un intervento di riqualificazione energetica che rientra nei casi di applicabilità della detrazione fiscale  del 55%. (Pieraldo Isolani)[/restrict]
Condividi su: