ANTITRUST: giusta la sfida al capitalismo di relazione

commenta  |  pdf

Comunicato stampa dell’Unione Nazionale Consumatori

Massimiliano Dona, Segretario generale dell’Unione Nazionale Consumatori, esprime apprezzamento per la relazione annuale del Presidente dell’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato.

Roma, 30 giugno 2014 – “È la sfida dei tempi moderni, quella al crony capitalism, il capitalismo di relazione basato sugli intrecci tra pochi grandi potentati economici e sulle loro relazioni con il potere politico e amministrativo”. Con queste parole Massimiliano Dona, Segretario generale dell’Unione Nazionale Consumatori, esprime vivo apprezzamento a margine della Relazione annuale del Presidente dell’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato, Giovanni Pitruzzella, appena conclusa presso la Sala Koch di Palazzo Madama al Senato.

“L’Autorità Antitrust -prosegue Dona (segui @massidona su Twitter)-avrà al suo fianco la nostra organizzazione nel contrasto ai veri nemici della concorrenza e dell’innovazione che sono i privilegi, che aggravano le diseguaglianze e rendono il mercato chiuso e statico a tutto danno dei consumatori”.

“Una concorrenza basata sui meriti (e non invece sulle rendite di posizione) -conclude il Segretario generale- è l’unico ambiente possibile per una vera e sana ripresa economica e solo in questo contesto i consumatori potranno aspirare ad una nuova stagione di rispetto dei loro diritti”.

   Hai bisogno della nostra assistenza? Contattaci
Unione Nazionale Consumatori è membro di TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL CONSUMERS' FORUM

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2018 Unione Nazionale Consumatori
© 2018 Unione Nazionale Consumatori

Non rinuciare a difenderti!

Difendere i propri diritti può essere frustrante, soprattutto se si ha di fronte una grande azienda. Ma con accanto un'associazione che ha 60 anni di esperienza nella tutela del consumatore diventa semplice.

Se hai dubbi o difficoltà ricorda che puoi sempre chiamarci allo 06 32600239. Ti risponderemo e cercheremo di risolvere insieme il tuo problema.

Scarica la guida
e-commerce

Inserisci il tuo indirizzo email e scarica gratis la nostra guida