ANTITRUST: provvedimento cautelare per Sixthcontinent

Comunicato stampa Unione Nazionale Consumatori

Dopo la denuncia di Unc, l’Autorità Antitrust ha aperto un procedimento cautelare nei confronti di Sixthcontinent Europe S.r.l. a causa delle proteste dei consumatori che non riescono ad utilizzare le shopping card acquistate. 

Roma, 26 marzo 2020 – “Ottima notizia, una nostra vittoria a tutela dei consumatori!” afferma Massimiliano Dona, presidente dell’Unione Nazionale Consumatori che ha segnalato Sixthcontinent Europe S.r.l. all’Autorità Antitrust.

“Una vicenda che durava da troppo tempo! Lo slogan era Fai shopping con i crediti Sixth Continent. Peccato che erano troppi quelli che continuavano a protestare e che contattavano i nostri sportelli per segnalare che, dopo aver acquistato la shopping card, erano impossibilitati ad utilizzare il proprio credito” prosegue Dona.”Per non parlare del problema di ottenere il rimborso di quanto pagato per acquistare queste shopping card” prosegue Dona.

“Bene, quindi, la decisione di sospendere il blocco degli account dei consumatori e ogni attività diretta a impedire l’utilizzo delle Shopping Card da loro acquistate e pagate” conclude Dona.

 

Vuoi commentare l'articolo? Usa questo spazio.

I commenti per questa discussione sono attualmente chiusi.

Unione Nazionale Consumatori è membro di TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL CONSUMERS' FORUM

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2020 Unione Nazionale Consumatori - Via Duilio 13, Roma
© 2020 Unione Nazionale Consumatori - Via Duilio 13, Roma

Vuoi l’offerta di luce e gas più conveniente ed essere sempre tutelato?