SicurInsieme: tutte le risposte sul nostro gruppo d’acquisto per luce e gas

 

Ecco le risposte per approfondire tutti gli aspetti del gruppo d’acquisto luce e gas SicurInsieme.

 

Cosa è un gruppo d’acquisto?

Il Gruppo di Acquisto (GdA) nasce per permettere ad un gruppo di consumatori di acquistare l’energia (luce e gas) a condizioni favorevoli negoziate direttamente con il fornitore, curando, oltre l’aspetto economico, anche i servizi.

La scelta del fornitore per il gruppo di acquisto avviene tramite un’asta, organizzata da Unione Nazionale Consumatori e Selectra, proposta ad un numero ristretto di società di vendita preventivamente selezionate.

 

Come è nato SicurInsieme?

Sicurinsieme è nato dalla collaborazione tra l’Unione Nazionale Consumatori e Selectra per aiutare i consumatori ad un passaggio sicuro e conveniente dal servizio di maggior tutela alle tariffe del mercato libero o dal proprio fornitore nel mercato libero a chi offrirà condizioni migliori.

SicurInsieme nasce per tutelare i consumatori, aiutandoli a muovere i primi passi nel mercato libero a condizioni economiche vantaggiose e con la giusta assistenza.

 

Come è regolato il rapporto tra Unione Nazionale Consumatori e Selectra?

Il rapporto tra Unione Nazionale Consumatori e Selectra è nato nel 2019 per far fronte alla crescente insicurezza dei consumatori, che si trovano spesso dinanzi offerte e servizi confusionari, assistenza carente e fatturazioni poco chiare ed è stato definito in un protocollo d’intesa che potete leggere qui.

 

Quali sono i ruoli di Unione Nazionale Consumatori e di Selectra nel GdA?

L’Unione Nazionale Consumatori, prima Associazione Consumatori nata in Italia, dal 1955 è al fianco del consumatore per tutelarlo e accompagnarlo nelle scelte di consumo sia on-line tramite il sito consumatori.it che con le sue sedi dislocate in tutta Italia.

Selectra Italia da anni si impegna a garantire la migliore offerta Luce Gas per il consumatore, studiandone le abitudini e suggerendo l’offerta più adatta ai bisogni di ognuno.

 

Chi può partecipare?

Tutti possono iscriversi al gruppo SicurInsieme. Le preiscrizioni saranno attive dal 18 marzo 2020 e l’offerta vincitrice sarà annunciata e disponibile a partire da maggio 2020, così da garantire l’inizio della fornitura alle condizioni determinate dalla gara a partire già da luglio 2020.

 

Perche aderire a SicurInsieme

Il GdA, raccogliendo un numero importante di preiscrizioni e attraverso la collaborazione tra Unione Nazionale Consumatori e Selectra, può consentire di raggiungere un accordo migliore con il fornitore. aumentando il potere di acquisto del singolo che vi partecipa.

 

L’adesione SicurInsieme ha dei costi?

La registrazione alla campagna di pre-adesione al gruppo e la sottoscrizione dell’offerta che si aggiudica l’asta non prevede alcun costo aggiuntivo.

 

Qual è il risparmio effettivo con l’0fferta luce e gas concordata da SicurInsieme?

Il risparmio economico dell’offerta finale dipenderà dal numero di preiscrizioni al gruppo di acquisto. Come detto in precedenza, maggiori saranno i consumatori rappresentati da SicurInsieme e maggiore sarà il potere di contrattazione e quindi il risparmio complessivo. Nel caso in cui chi aderisce voglia condividere con noi i suoi consumi effettivi, riusciremo a stimare il reale vantaggio economico dell’offerta vincitrice.

 

Quali fornitori parteciperanno all’asta?

SicurInsieme è strutturato “su invito”: solo un ristretto numero delle centinaia di aziende che operano nel settore, selezionate da UNC e Selectra, sono state invitate a partecipare alla gara. Tutte le aziende invitate si impegnano a proporre un’offerta alle condizioni di prezzo e servizio previsti dal bando. Queste condizioni sono state inserite per garantire che il consumatore non solo risparmi sulla bolletta, ma che ottenga anche un servizio di assistenza chiaro e veloce, una fatturazione trasparente e tutti i servizi di cui ha bisogno.

 

Si può aderire da tutta Italia?

Sì. SicurInsieme è disponibile su tutto il territorio italiano.

 

Ho diverse abitazioni, posso partecipare con tutte?

Sì. Sarà sufficiente in fase di registrazione indicare il numero di immobili e per quanti di essi si vuole attivare l’offerta.

 

E’ prevista un’assistenza in fase di adesione?

Sì. Abbiamo un servizio clienti che saprà rispondere ad ogni domanda, con l’obiettivo che l’interesse del singolo consumatore sia sempre rispettato.

 

Ci sono commissioni da pagare per aderire a SicurInsieme?

No. La partecipazione al gruppo è completamente gratuita. Ci si può preregistrare liberamente senza alcun impegno, difatti anche dopo la pubblicazione dell’offerta non si ha alcun vincolo e si può non aderire all’offerta vincitrice qualora non venga ritenuta adatta alle proprie esigenze.

 

Come ci si pre-iscrive?

La registrazione avviene on-line a questa pagina. Basterà lasciare il proprio indirizzo email per entrare a far parte di SicurInsieme e restare informati su tutti i prossimi passi che saranno intrapresi.

 

PER ISCRIVERTI CLICCA SUL BANNER QUI SOTTO

 

La registrazione è gratuita?

Sì, la registrazione è gratuita e senza impegno, si potrà valutare attentamente l’offerta finale e non obbliga in alcun modo all’accettazione della proposta di contratto.

 

Perchè divento socio dell’Unione Nazionale Consumatori?

Sottoscrivendo l’offerta concordata nell’ambito di SicurInsieme si diventa soci di Unione Nazionale Consumatori. Questo consentirà agli iscritti di ricevere costantemente informazioni, continuare a rimanere aggiornati sulle attività del gruppo di acquisto e di essere assistiti dai consulenti di UNC in caso di problematiche che dovessero sorgere con il fornitore che si è aggiudicato l’asta! Una ulteriore garanzia!

 

L’iscrizione a Unione Nazionale Consumatori prevede dei costi?

No! L’adesione al gruppo di acquisto non comporta nessun costo aggiuntivo, sottoscrivendo l’offerta finale si diventerà iscritti UNC senza dover pagare nulla.

 

Perchè è importante pre-iscriversi?

Senza i preiscritti abbiamo meno potere di negoziazione con i fornitori ed un utente non registrato non ha modo di accedere all’offerta finale. Inoltre la pre iscrizione garantisce di rimanere aggiornati sulle attività del GdA e permette di ricevere l’offerta finale che si è aggiudicata l’asta.

 

Dopo quanto tempo dal momento della preiscrizione viene ufficializzata l’offerta?

L’offerta finale sarà presentata circa due mesi dopo la data di apertura delle preiscrizioni. Da quel momento si avrà un mese per scegliere se sottoscrivere o meno l’offerta. Una volta accettata l’offerta il fornitore si impegnerà ad attivare l’utenza sulla base delle tempistiche previste stabilite dall’ARERA, l’Autorità di regolazione del settore.

 

Non sono un consumatore domestico, posso iscrivermi ugualmente?

Sì. Le piccole e medie imprese possono partecipare al gruppo d’acquisto dedicato a condizione di rispettare i vincoli dettati dall’ARERA. Per coloro che hanno partita iva, è possibile pre-iscriversi a SicurInsieme cliccando qui.

 

Perché è conveniente che compili il questionario con le mie abitudini di consumo?

Il questionario ci permette di capire le abitudini energetiche, che, analizzate dagli esperti di SicurInsieme, permettono di creare il piano tariffario di luce e gas più adatto alle vostre esigenze.

 

I miei dati personali sono protetti? Saranno utilizzati per altri scopi?

I dati sono protetti secondo le norme sulla Privacy e verranno utilizzati esclusivamente per la definizione dell’offerta migliore. I dati non verranno resi pubblici né utilizzati per ulteriori attività, salvo quelle strettamente correlate alla partecipazione al GdA.

 

Come funziona la registrazione?

Nella fase di registrazione verranno chiesti i dati minimi standard necessari (nome, cognome, email). Questi dati saranno utilizzati solo ed esclusivamente per l’organizzazione del gruppo. Successivamente alla preiscrizione verrà chiesto di rispondere ad alcune veloci e semplici domande riguardanti le abitudini di consumo di luce e gas.

 

Come funziona SicurInsieme?

SicurInsieme ha come obiettivo quello di aiutare il consumatore ad orientarsi nel mercato libero con un’offerta dedicata, sicura ed a prezzo fisso per almeno 12 mesi, che sarà rinegoziata da Unione Nazionale Consumatori e Selectra da anno in anno per garantire sempre condizioni favorevoli per i consumatori.

 

Dopo essermi pre-iscritto, sono obbligato ad accettare l’offerta?

Assolutamente no! L’offerta è riservata ai preiscritti ma ognuno potrà scegliere in autonomia se accettarla o meno.

 

Quando e come riceverò l’offerta?

L’offerta verrà comunicata all’indirizzo email comunicato in fase di preiscrizione o telefonicamente (qualora sia stato fornito il numero nel questionario ricevuto all’email fornita in fase di pre-adesione). L’asta si terrà dopo un mese circa dall’apertura delle preiscrizioni, pertanto l’offerta vincente sarà comunicata a Maggio.

 

Come accetto l’offerta?

Ci sono tre diverse modalità per accettare l’offerta:

  • La prima sarà online direttamente dal nostro sito o anche cliccando il tasto “Attiva Ora” presente nella email inoltrata all’indirizzo indicato con oggetto contenente “Offerta Vincente”.
  • La seconda opzione è chiamare i nostri consulenti e sottoscrivere tutto al telefono con loro.
  • La terza è direttamente con il fornitore previa sua telefonata.

 

Ho cambiato da poco fornitore, posso comunque accettare l’offerta che si è aggiudicata l’asta?

Si, si può comunque accettare l’offerta poiché è possibile cambiare fornitore gratuitamente in qualsiasi momento.

 

Secondo quali criteri avete scelto l’offerta migliore?

Il fornitore verrà valutato in base a diversi parametri: il prezzo, la gestione delle utenze, l’assistenza clienti, la propensione al green e alla digitalizzazione, ma anche in base ai servizi extra proposti. I parametri per assegnazione punteggi sono consultabili nel regolamento.

 

Ho già un contratto nel Mercato Libero, ma sono comunque interessato a partecipare a SicurInsieme. Mi posso iscrivere ugualmente? Devo annullare l’offerta esistente o ci pensate voi?

Sì. SicurInsieme è aperto a tutti, anche per coloro che hanno già sottoscritto un’offerta nel mercato libero. Non ci sarà bisogno di preoccuparsi di nulla: il cambio di fornitura verrà seguito dal nostro team e dal fornitore vincitore dell’asta. In qualsiasi momento è possibile cambiare contratto di fornitura gratuitamente e, secondo il codice del consumo, si ha anche il diritto di ripensamento per i primi 14 giorni dalla sottoscrizione.

 

Per quanto tempo sarà valida l’offerta?

L’offerta entrerà in vigore a maggio 2020 e sarà valida per 30 giorni dalla comunicazione dell’offerta. Il prezzo sarà garantito per 12 mesi. Successivamente il fornitore proporrà una nuova offerta secondo gli standard di SicurInsieme, e, nel caso non dovesse soddisfare i criteri migliorativi previsti, UNC e Selectra riapriranno l’asta per trovare un altro fornitore che li soddisfi.

 

Il GdA rimarrà attivo anche al termine della validità dell’offerta?

L’offerta sarà disponibile soltanto per un periodo limitato mentre il gruppo di acquisto rimarrà attivo per tutelare il consumatore. Dopo un periodo specificato si apriranno nuovamente le iscrizioni al gruppo di acquisto e si potrà accedere a nuove offerte.

 

SicurInsieme punta a salvaguardare l’ambiente?

Assolutamente sì. SicurInsieme ha come obiettivo la riduzione degli sprechi e una maggiore consapevolezza ecologica: per questo motivo l’energia elettrica sarà 100% prodotta da fonti rinnovabili, gli operatori saranno incentivati a fornire opzioni green anche per il gas (ad esempio tremite la compensazione delle emissioni di CO2), saranno previste offerte accessorie legate al risparmio e all’efficienza energetica e gli aderenti saranno costantemente aggiornati ed educati su buone pratiche di risparmio ed uso efficiente dell’energia.

 

In che modo l’offerta supporta i produttori italiani di energia rinnovabile?

SicurInsieme si impegna ad assicurare che la fornitura di energia sia da fonti 100% rinnovabili, riducendo le emissioni di CO2 sul territorio.

 

Posso cambiare idea dopo la sottoscrizione del contratto?

Assolutamente sì. Come previsto dal codice del consumo, si hanno 14 giorni di tempo per annullare la sottoscrizione del contratto facendo valere il “Diritto di ripensamento”.

 

Sono già cliente del fornitore che si è aggiudicata l’asta. Posso comunque aderire a SicurInsieme

Assolutamente sì. In questo caso si rimarrà clienti del proprio fornitore ma cambieranno le condizioni ed il prezzo della fornitura secondo quanto concordato dal GdA.

 

PER ISCRIVERTI CLICCA SUL BANNER QUI SOTTO

 

Autore: Marco Vignola
Data: 17 marzo 2020

 

Vuoi commentare l'articolo? Usa questo spazio.

I commenti per questa discussione sono attualmente chiusi.

Unione Nazionale Consumatori è membro di TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL CONSUMERS' FORUM

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2020 Unione Nazionale Consumatori - Via Duilio 13, Roma
© 2020 Unione Nazionale Consumatori - Via Duilio 13, Roma

Vuoi riprenderti il futuro?! Scopri quello che abbiamo da dirti...