L’angolo del notaio… Rimborso della parcella

Redazione UNC
22 Settembre 2015
Condividi su:
1089 (Sdc – set. 2015) – La rubrica per rispondere alle domande di consumatori su compravendite, successioni, etc. La domanda di oggi è Un notaio di Roma ha preteso di essere pagato per la correzione di un suo errore sul numero di subalterno all’atto dell’acquisto del mio appartamento, chiedendomi una parcella di 900 euro. Ho cercato di spiegare la situazione, evidenziando una pecca da parte sua nella gestione del rogito, ma senza alcun risultato. Senza commentare la scorrettezza del notaio, che ha preteso soldi per un errore da lui commesso, vi chiedo se sia possibile ottenere il rimborso della parcella versata, in quanto il notaio non ha ottemperato all’obbligo insito nella sua prestazione professionale. Il rimborso può essere fatto solo dal notaio che ha percepito la somma. lo scrivente che si lamenta può fare una segnalazione al Consiglio Notarile che chiamerà il notaio per chiarimenti.

Autore: Associazione Sindacale Notai del Lazio Data: 23 settembre 2015
Condividi su: