Banche venete: vittoria per i consumatori!

Intesa Sanpaolo, incorporante Banca Nuova, è condannata a risarcire integralmente due coniugi ai quali quest’ultima aveva venduto 150.000 euro di azioni emesse dalla Banca Popolare di Vicenza. Il Tribunale di Palermo con la sentenza del 5 novembre 2020 ha infatti accolto in pieno la domanda, sul presupposto che ai risparmiatori non sono state rese le informazioni dovute sulle reali caratteristiche delle azioni. Insomma, centocinquantamila euro, che peraltro erano gli unici risparmi dei due coniugi sui quali contare in un periodo così difficile, tornano ai legittimi proprietari!

Anche per coloro che hanno acquistato per il tramite di Banca Apulia valgono le stesse considerazioni e quindi chi fosse interessato a contattare i nostri esperti per ricevere consulenza potrà scrivere alla email: segnalazioni@consumatori.it indicando nell’oggetto “BANCHE VENETE”.

Autore: Avv. Valentina Greco
Data: 28 novembre 2020

 

I commenti per questa discussione sono attualmente chiusi.
Potrebbe interessarti anche...

Unione Nazionale Consumatori è membro di TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL CONSUMERS' FORUM

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2021 Unione Nazionale Consumatori - Via Duilio 13, Roma
© 2021 Unione Nazionale Consumatori - Via Duilio 13, Roma