L’esperto risponde su… rimborso vacanza rovinata

Sto per tornare da una vacanza molto deludente! Ho acquistato un pacchetto turistico, ma quando sono arrivata con la mia famiglia la struttura che ci ha accolti era completamente diversa da quella vista sul depliant in agenzia, decisamente di livello inferiore e con sporcizia! Posso chiedere un rimborso?

Sì, in caso di vacanza rovinata, è possibile:

  • entro 10 giorni dal rientro, nel caso di difformità o disservizi, formalizzare un reclamo con richiesta di rimborso a mezzo lettera raccomandata a.r. indirizzata all’agenzia di viaggi, al tour operator e per conoscenza all’Unione Nazionale Consumatori;
  • conservare, in ogni caso, il catalogo, la documentazione di viaggio e la documentazione comprovante l’eventuale inadempimento del tour operator.

L’Unione Nazionale Consumatori offre ogni anno assistenza a migliaia di consumatori che ci segnalano danni da vacanza rovinata.

HAI BISOGNO DI AIUTO? CONTATTACI ALLO TURISMO-VIAGGI!

Scopri tutte le nostre FAQ

Autore: Anna Antico
Data: 5 settembre 2018

 

Vuoi commentare l'articolo? Usa questo spazio.

I commenti per questa discussione sono attualmente chiusi.
Potrebbe interessarti anche...
Unione Nazionale Consumatori è membro di TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL CONSUMERS' FORUM

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2018 Unione Nazionale Consumatori
© 2018 Unione Nazionale Consumatori

Scarica la guida
e-commerce

Inserisci il tuo indirizzo email e scarica gratis la nostra guida sugli acquisti online