Da Vodafone ancora cose da non credere!

2 commenti  |   stampa  |  pdf


E’ tempo di saldi per Vodafone, peccato che ancora una volta c’è aria di cose da non credere! Dopo lo spot dell’orso Bruno che pattinando sul ghiaccio decantava la promozione natalizia “250 + 250” l’operatore lancia una nuova campagna apparentemente molto conveniente.

Guarda il video di Massimiliano Dona #cosedanoncredere: saldi Vodafone

In bella vista sui cartelloni che tappezzano le nostre città campeggiano tre telefonini di nuova generazione e in evidenza il messaggio: “Saldi fino al 50% nei negozi Vodafone”, il che farebbe pensare che lo sconto riguardi proprio l’acquisto di uno smartphone. In realtà, solo leggendo le note scritte in piccolo si capisce che non si tratta della vendita di un prodotto, ma dell’offerta di un piano tariffario scontato a seconda  del modello di telefonino scelto.

Molti consumatori avranno scoperto le reali condizioni dell’offerta solo una volta arrivati in negozio pregustando di acquistare un nuovo telefonino a prezzo scontato.

Ma facciamo qualche calcolo: la promozione non è poi così vantaggiosa perché prevede un costo di attivazione di 25 euro al mese e un contributo mensile di 9,90 euro al mese (ma dopo i primi 30 mesi il canone passa a 14 euro!) ai quali aggiungere le rate (fino a 10 euro a seconda del telefono che si sceglie). E non è tutto perché l’offerta implica un vincolo contrattuale di ben 30 mesi che però la pubblicità non dichiara apertamente (solo un consumatore molto attento riuscirebbe a leggerlo nei caratteri microscopici a fondo pagina).

Volendo proprio fare le pulci al sito, non siamo riusciti a trovare in nessun posto l’ammontare della penale nel caso in cui si volesse recedere dal contratto, ma immaginiamo che non sia irrisorio.

Insomma, siamo ancora sicuri che per Vodafone si tratti della stagione dei saldi?

Autore: Unione Nazionale Consumatori
Data: 31 gennaio 2013

   Hai bisogno di assistenza su questo argomento? Clicca qui!

Vuoi commentare l'articolo? Usa questo spazio.

Usa questo spazio solo per i commenti. Per le richieste di assistenza invece vai qui.

xAvvertenza

* Campi obbligatori

I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di consumatori.it e dei moderatori eccetto i commenti inseriti degli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di consumatori.it hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di consumatori.it invita ad un uso costruttivo dei commenti.

*

claudio bottini

ho fatto telefonicamente con vodafone scrivendo sul sito la mia disponibilità ad essere contattato un contratto fisso e 2 mobili che già avevo con Fastweb, chiedendo la portabilità del numero,in quanto il precedente operatore mi ha dato vari problemi.
Oggi mi hanno portato la prima sim, con un contratto allegato che ho firmato stupidamente al corriere senza leggerne i dettagli, che prevedono varie amenità come la rinuncia l diritto di recesso entro 14 gg, un contratto NON CORRISPONDENTE ALLE CONDIZIONI TRATTATE PER TELEFONO che comprendevano per 10 euro 500 minuti + 500 sms + 2 giga internet mentre quello giuntomi ha solo 500 minuti no sms + 100 mega internet. Incredibile. Ora quando arriverà intendo respingere la 2a sim quindi non firmare il contratto e respingere la sim. E’ probabile che arrivi domani o dopo. Chiedo un vs consiglio, sono disposto ad iscrivermi perchè in precedenza avevo già valutato questa possibilità.

Unione Nazionale Consumatori è membro di TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL CONSUMERS' FORUM

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2016 Unione Nazionale Consumatori
© 2016 Unione Nazionale Consumatori