Istat: tasso disoccupazione a novembre cala all’11%

Il tasso di disoccupazione a novembre scende all’11%, dall’11,1% di ottobre. E’ il livello più basso dopo settembre 2012. Lo rileva l’Istat, sottolineando che il tasso è diminuito di un punto percentuale rispetto a novembre 2016.

Il tasso di disoccupazione giovanile cala al 32,7%, -1,3 punti rispetto ad un mese prima e del 7,2% su base annua.

A parere dell’UNC, si tratta di dati indubbiamente positivi, indipendentemente dalla composizione tra occupati a termine e permanenti.

Su base annua si conferma l’aumento degli occupati (+1,5%, +345 mila). La crescita si concentra tra i lavoratori dipendenti (+497 mila, di cui +450 mila a termine e +48 mila permanenti), mentre scendono gli indipendenti (-152 mila). Nello stesso periodo diminuiscono sia i disoccupati (-7,8%, -243 mila) sia gli inattivi (-1,3%, -173 mila).

 

I commenti per questa discussione sono attualmente chiusi.
Potrebbe interessarti anche...

Unione Nazionale Consumatori è membro di TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL CONSUMERS' FORUM

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2020 Unione Nazionale Consumatori - Via Duilio 13, Roma
© 2020 Unione Nazionale Consumatori - Via Duilio 13, Roma