Nike Italia: Antitrust avvia procedimento

commenta  |   stampa  |  pdf

In seguito alla segnalazione dell’Unione Consumatori per un presunto comportamento sleale della Nike, l’Antitrust ha avviato un procedimento di verifica nei confronti dell’azienda.

L’Autorità Garante della concorrenza e del mercato ha avviato un procedimento nei confronti di Nike Italia grazie ad una segnalazione dell’Unione Nazionale Consumatori riguardante una pratica commerciale scorretta messa in atto nella promozione di un accessorio da acquistare per le calzature sportive.
In particolare la nostra associazione aveva evidenziato un profilo di ingannevolezza relativo alla campagna pubblicitaria del prodotto “Nike +”, un articolo elettronico (nato con la collaborazione di Apple) capace di misurare i passi e l’intensità dell’allenamento.
Secondo la nostra segnalazione sia sul messaggio pubblicitario che sul sito internet si ometteva l’indicazione della durata della batteria del prodotto e dell’impossibilità di sostituirla una volta esaurita: in pratica una volta finita la carica il dispositivo diventa inservibile e va sostituito integralmente. Naturalmente l’omissione della pubblicità è idonea ad indurre in errore i consumatori che, se informati correttamente, avrebbero potuto orientare diversamente le proprie scelte d’acquisto.

Autore: Gianluca Selicato
Data: marzo 2009

   Hai bisogno di assistenza su questo argomento? Clicca qui!

Vuoi commentare questo articolo? Usa questo spazio.

Usa questo spazio solo per i commenti. Per le richieste di assistenza invece vai qui.

xAvvertenza

* Campi obbligatori

I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di consumatori.it e dei moderatori eccetto i commenti inseriti degli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di consumatori.it hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di consumatori.it invita ad un uso costruttivo dei commenti.

*

Unione Nazionale Consumatori è membro di TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL CONSUMERS' FORUM

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2016 Unione Nazionale Consumatori
© 2016 Unione Nazionale Consumatori