Punture di insetti

commenta  |   stampa  |  pdf

punture insettiLe punture di insetti sono una delle insidie più fastidiose della stagione estiva. Che lo facciano per nutrirsi del sangue umano o per difendere se stessi e il loro nido, sono molti gli insetti che attaccano l’uomo, pungendolo. La puntura d’insetto può essere pericolosa solo se colpisce particolari zone del corpo (occhi, labbra e in generale il viso, lingua e gola), oppure se ad essere punto è un bambino molto piccolo.
La puntura di un insetto determina nella zona colpita il rilascio di istamina, un importante mediatore chimico implicato nei fenomeni allergici ed infiammatori, che provoca dilatazione dei vasi sanguigni ed arrossamento della parte lesa, cui consegue accumulo di liquido e formazione del tipico edema da puntura, meglio conosciuto come: “pomfo da puntura d’insetto”.

Come si manifestano
L’istamina liberata provoca dolore pungente, bruciore e prurito.
I sintomi che si manifestano sono diversi a seconda del tipo di insetto: prurito, purtroppo anche molto intenso, dopo punture di zanzare, morsi di pulci e cimici; bruciore e dolore nel caso di api, vespe e calabroni.
L’ intensità della reazione dipende da soggetto a soggetto. Bambini e persone allergiche avranno reazioni più intense.

Come si curano
Dopo una puntura di vespa, ape o calabrone, per prima cosa estrarre il pungiglione, con un paio di pinzette sterilizzate e poi disinfettare la parte.
Un impacco freddo con ghiaccio o l’applicazione di ammoniaca sulla puntura riducono il prurito e rallentano l’effetto e l’assorbimento del veleno.
L’utilizzo di creme a base di antistaminici (ad es. prometazina, difenidramina, desclorfeniramina, isotipendile) o, meglio, di corticosteroidi topici (ad es. idrocortisone,) che presentano minori rischi di fotosensibilizzazione, rappresenta il trattamento sintomatico locale di sicura efficacia contro le irritazioni cutanee localizzate e i pruriti causati da punture di insetti.

Autore: Unione Nazionale Consumatori
Data: 17 maggio 2015

 

   Hai bisogno della nostra assistenza? Contattaci

Vuoi commentare questo articolo? Usa questo spazio.

Usa questo spazio solo per i commenti. Per le richieste di assistenza invece vai qui.

xAvvertenza

* Campi obbligatori

I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di consumatori.it e dei moderatori eccetto i commenti inseriti degli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di consumatori.it hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di consumatori.it invita ad un uso costruttivo dei commenti.

*

Unione Nazionale Consumatori è membro di TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL CONSUMERS' FORUM

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2016 Unione Nazionale Consumatori
© 2016 Unione Nazionale Consumatori