Home arrow Newsletter "Le Scelte del consumatore" arrow ALITALIA: LE NUOVE NORME PER I BAGAGLI
ALITALIA: LE NUOVE NORME PER I BAGAGLI PDF Stampa E-mail

Newsletter dell'Unione Nazionale Consumatori                                                             Cerca un'altra notizia

129 (SdC – set. 10) – Si viaggia più pesanti con Alitalia. La compagnia di bandiera ha cambiato le norme relative al bagaglio a mano aumentando il limite di peso a 8 chili invece dei 5 concessi fino ad oggi. Per quanto riguarda le valigie da stiva non dovranno pesare più di 23 chili.

Qualche privilegio per chi viaggia in Classica Plus, la premium economy dei voli Alitalia di lungo raggio: hanno diritto all'imbarco gratuito di 2 bagagli, da 23 chili ciascuno. I viaggiatori di Business class per voli internazionali e intercontinentali possono imbarcare gratuitamente fino a 3 bagagli.

Novità anche per quanto riguarda la franchigia: imbarcare una seconda valigia costa 55 euro; chi supera il limite di 23 chili (fino a un massimo di 32 chili) pagherà 100 euro.

Inoltre, dopo una fase di sperimentazione diventa attivo a tutti gli effetti il servizio “Door to door” con il quale si consegna il bagaglio a domicilio in qualsiasi località italiana, nell'ora e nel giorno indicati dal cliente. Il servizio comprende la tracciatura telematica del bagaglio, consultabile via web, call center o SMS, l'invio di un SMS a consegna avvenuta e una copertura assicurativa fino a 1.300 euro. Fino al 30 settembre il servizio costa 22 euro per il primo bagaglio (fino a 22 chili), 43 euro per un bagaglio di peso fra i 23 e i 44 chili, 64 euro per un bagaglio fra i 45 e i 70 chili. E' possibile spedire fino a 10 bagagli; per avere la consegna di sabato o di domenica è previsto un supplemento di 30 euro indipendentemente dal numero di bagagli spediti.

Autore: Simona Volpe
Data: settembre 2010

 

Vuoi essere sempre aggiornato con le notizie sui consumatori? Iscriviti alla nostra newsletter

Condividi
pulsante_iscriviti.jpg donazione.jpg

Unione Nazionale Consumatori è membro di:

Consiglio Nazionale dei Consumatori e degli UtentiConsumers InternationalConsumer's ForumCentro di Studi Giuridici sui Diritti dei Consumatori
® 2008 Unione Nazionale Consumatori | info@consumatori.it | Sito web realizzato in Joomla
È vietata qualsiasi riproduzione del logo UNC senza la preventiva autorizzazione della Segreteria nazionale.