Fisco: in Italia record UE per agevolazioni

In Italia le agevolazioni fiscali in vigore nel 2016 sono state pari a 313,1 miliardi. Il nostro Paese è il primo in Europa per gli sconti fiscali ed il secondo nel mondo dietro all’Australia. Lo sostiene uno studio di Unindustria.
In Italia le agevolazioni per imprese e famiglie valgono 313,1 miliardi di euro e sono 799, una realtà peraltro cresciuta sistematicamente negli ultimi anni.

Dal 2011 e il 2016 gli sconti tributari salgono da 720 a 799 (+11%) e, in termini di valore, passano da 253,7 mld a 313,1 mld (+23%). Si tratta di una tendenza in netto contrasto con i molteplici progetti di revisione delle cosiddette «tax expenditure» varati a più riprese da quasi tutti i governi negli ultimi anni.

Una situazione che pone il nostro Paese in cima alla classifica di quelli che nel mondo fanno maggior ricorso, in rapporto al prodotto interno lordo, alle «eccezioni» in campo tributario: l’Italia (8% del Pil, prima in Europa) è seconda dietro l’Australia (8,2%) e precede gli Stati Uniti d’America (7,6%), la Gran Bretagna (5,9%), la Spagna (3,8%), Grecia (3%), Austria (2,9%), Danimarca (2,8%), Norvegia (2,6%), Francia (2,2%), Canada (2%), Olanda (1,9%), Germania (0,8%) e Portogallo (0,6%).

Ad avviso dell’UNC, lo studio, che ripropone dati italiani resi noti dalla Corte dei Conti nel suo rapporto sulla finanza pubblica, basati sul monitoraggio della Commissione del Mef, dimostra che è possibile fare una riforma del fisco, per abbassare la pressione fiscale sulle famiglie più in difficoltà, unica via per rilanciare i consumi. Le risorse, infatti, possono essere reperite dal taglio delle agevolazioni fiscali che si sono stratificate nel tempo, ma che, quasi mai, non rispondono a logiche economiche e non corrispondono ad un sistema tributario informato a criteri di progressività, come invece sancito dalla Costituzione.

Autore: Mauro Antonelli
Data: 15 maggio 2018

 

Vuoi commentare questo articolo? Usa questo spazio.

Usa questo spazio solo per i commenti. Per le richieste di assistenza invece vai qui.

xAvvertenza

* Campi obbligatori

I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di consumatori.it e dei moderatori eccetto i commenti inseriti degli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di consumatori.it hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di consumatori.it invita ad un uso costruttivo dei commenti.

*

Potrebbe interessarti anche...
Unione Nazionale Consumatori è membro di TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL CONSUMERS' FORUM

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2018 Unione Nazionale Consumatori
© 2018 Unione Nazionale Consumatori

Scarica la guida
e-commerce

Inserisci il tuo indirizzo email e scarica gratis la nostra guida sugli acquisti online